Agosto 2018

Un approccio improbabile nella cura alla Tubercolosi: il dott. Simon Bernheim

Un approccio improbabile nella cura alla Tubercolosi: il dott. Simon Bernheim La scena del quadro mostra una capra adulta e sana legata al tavolo operatorio. Sulla barella, su un piano inferiore, giace una malata di tubercolosi che ha un’incisione nella vena cefalica. Il sangue della capra passa direttamente dell’animale alla giovane. Un aiutante cronometra il… Continua a leggere Un approccio improbabile nella cura alla Tubercolosi: il dott. Simon Bernheim

Il primo trapianto di cornea

IL PRIMO TRAPIANTO DI CORNEA Il primo trapianto di cornea riuscito venne effettuato dall’oftalmologo austriaco Eduard Konrad Zirm (18 marzo 1863 – 15 marzo 1944). Questa fotografia cattura un momento dell’intervento, presso l’Olmutz Hospital (Repubblica Ceca) il 7 dicembre 1905. Il paziente di 43 anni (Alois Glogar) era rimasto cieco dopo un incidente; egli aveva bruciato entrambi gli… Continua a leggere Il primo trapianto di cornea

L’Hyman Otor: defibrillatore o pace-maker?

“HYMAN OTOR”: DEFIBRILLATORE O PACE-MAKER? Albert S. Hyman (1893-1972), un cardiologo di New York, insieme a suo fratello Carlo Hyman, un ingegnere elettronico, costruirono nel 1930-1932 un congegno elettro-meccanico che è stato uno dei primi pacemaker artificiali. Il dispositivo è stato, a quanto risulta, testato su animali ed almeno in un esperimento su di un… Continua a leggere L’Hyman Otor: defibrillatore o pace-maker?

Quando si reclamizzava la cocaina per il mal di denti

Quando si reclamizzava la cocaina per il mal di denti 1885: Réclame per la cocaina in gocce nel mal di denti nei bambini. La pubblicità promette “Effetto Immediato!”. Certamente la proprietà anestetica del prodotto era in grado di calmare il dolore, ma gli effetti collaterali … beh, gli effetti collaterali… Negli USA, La legge di… Continua a leggere Quando si reclamizzava la cocaina per il mal di denti

Alcune notizie sulla storia delle trasfusioni ematiche

ALCUNE NOTIZIE SULLA STORIA DELLE TRASFUSIONI EMATICHE Accenni alle trasfusioni sanguigne si possono trovare negli scritti dell’antichità. Il sangue animale veniva utilizzato spesso con reazioni fatali. La prima chiara descrizione dell’uso di sangue umano comparve nel 1615. Il medico tedesco Andreas Libavius (1555-1616) era l’autore di questo resoconto. Tale lavoro non ebbe nessun impatto dal… Continua a leggere Alcune notizie sulla storia delle trasfusioni ematiche

Il magnete più grande del mondo per l’estrazione di corpi estranei dall’occhio

Il magnete più grande del mondo per l’estrazione di corpi estranei dall’occhio   Il magnete ospedaliero più grande nella storia venne utilizzato in un Ospedale di Minneapolis negli anni trenta del novecento (giugno 1932). Esso pesava 800 libbre (circa 360 kg) e veniva usato per estrarre corpi estranei metallici dagli occhi dei pazienti.    … Continua a leggere Il magnete più grande del mondo per l’estrazione di corpi estranei dall’occhio

L’Ospedale del Ceppo di Pistoia: un’antichità già moderna

L’OSPEDALE DEL CEPPO DI PISTOIA: UN’ANTICHITà GIà MODERNA L’Ospedale del Ceppo di Pistoia fu fondato secondo la tradizione nel 1277. Fine a qualche anno fa è stato utilizzato come Ospedale cittadino per essere sostituito in questa funzione da un’altra struttura e trasformato in un vero e proprio Museo. Il nome, appunto di Ospedale del Ceppo,… Continua a leggere L’Ospedale del Ceppo di Pistoia: un’antichità già moderna

I dispositivi di assistenza ventricolare (VAD)

I DISPOSITIVI DI ASSISTENZA VENTRICOLARE (VAD) I VAD non sono dei cuori artificiali che sostituiscono l’organo nella sua intera funzione, ma degli strumenti utilizzati per migliorare la funzione di pompa del singolo ventricolo sinistro (LVAD), del singolo ventricolo (RVAD) o di entrambi i ventricoli (BiVAD) in quei pazienti affetti da grave insufficienza cardiaca che non… Continua a leggere I dispositivi di assistenza ventricolare (VAD)

Friedrich Miescher scopre il DNA

PRIMO PEZZO DI UN PUZZLE GENETICO: MIESCHER SCOPRE IL DNA Anche se in pochi lo sanno, il 1869 è stato un anno cruciale nella ricerca genetica, perché è stato l’anno in cui il biochimico svizzero Friedrich Miescher (1844-1895) ha identificato per primo quella che lui chiamò la “Nucleina“, all’interno dei nuclei di globuli bianchi umani. … Continua a leggere Friedrich Miescher scopre il DNA