Marzo 2018

Erofilo di Calcedonia raccontato dallo Sprengel

UN VERO PIONIERE DELL’ANATOMIA: EROFILO DI CALCEDONIA Ai giorni di Tolomeo I, per testimonianza di Galeno e di Celso, fiorirono in Egitto i due più grandi anatomisti, Erofilo di Calcedonia (335-280 ac circa, ndr) allievo di Prassagora, ed Erasistrato. Erofilo praticò l’anatomia su corpi umani e secondo Celso sezionò anche condannati ancora in vivo. Erofilo… Continua a leggere Erofilo di Calcedonia raccontato dallo Sprengel

La prima arteriografia

LA PRIMA ARTERIOGRAFIA Tutti ricordiamo la prima radiografia della storia eseguita da Roentgen che raffigura la mano della moglie. Ma anche questa radiografia, eseguita nel gennaio 1896, merita un posto di riguardo nella grande memoria radiologica. Infatti, solo 10 settimane dopo il report di Roentgen sulla scoperta dei raggi X, il team viennese di Eduard… Continua a leggere La prima arteriografia

L’inventore dello Stetoscopio racconta le sue prime esperienze

L’INVENTORE DELLO STETOSCOPIO RACCONTA LE SUE PRIME ESPERIENZE CON QUESTO STRUMENTO “Il primo strumento che usai fu un cilindro di carta, formato da tre quaderni arrotolati in modo compatto e adesi tra loro per mezzo di una pasta. L’apertura longitudinale al centro della carta arrotolata mi ha condotto in modo accidentale ad un’importante scoperta. Questa… Continua a leggere L’inventore dello Stetoscopio racconta le sue prime esperienze

Uno dei grandi strumenti del progresso scientifico: La ‘Bottiglia di Leida’

UNO DEI GRANDI STRUMENTI DEL PROGRESSO SCIENTIFICO: LA BOTTIGLIA DI LEIDA Il vescovo della Pomerania, Edwald von Kleist, dimostrò nel 1745 che la carica di una macchina elettrica può essere trasferita in una bottiglia di vetro ed immagazzinata dentro. Il vescovo potrebbe essere stato una delle prime vittime dello shock da elettricità statica. Una volta… Continua a leggere Uno dei grandi strumenti del progresso scientifico: La ‘Bottiglia di Leida’